Home > Cronaca, Genova > “WE” Santa Sabina: Brun in rimonta!

“WE” Santa Sabina: Brun in rimonta!

Alla maniera di Guidone Bontempi, indimenticato sprinter “magliarosa” degli anni ’80, Dario Brun parte dalle retrovie, attardato da una patta iniziale col più che meritevole Caridi, ma ingrana subito il turbo e inanella quattro vittorie consecutive per vincere a mani basse, e con ben un punto di distacco, l’Open Integrale disputato lo scorso fine settimana negli accoglienti locali del Circolo Acli di Via Donghi.

SantaSabina2009
“Locali accoglienti ma un pò freddini…” commenta qualcuno.

Discorso climatico a parte, sono ben 31 i partecipanti alla manifestazioni, numero che in questi tempi di crisi, anche scacchistica, rappresenta quasi un record.
L’organizzazione è precisa e cordiale come sempre (premi extra sorteggiati tra i presenti alla premiazione finale!) e tra questi 31 “coraggiosi e impavidi partecipanti” i soliti tre “enfants terribles” che faranno sicuramente parlare di se assai presto: Davide Lazzoni, Alessandro Dragoni e Danilo Mirata. Proprio quest’ultimo si aggiudica d’autorità con una prestazione maiuscola il Premio riservato agli Juniores e, per il momento ancora solo ufficiosamente, la conquista della 1a Categoria Nazionale con relativo punteggio Fide: complimenti vivissimi!
Si dividono il secondo posto ex-aequo ben sette giocatori: oltre agli imbattuti Traverso e Mercandelli, che hanno entrambi fatto sfoggio di gioco solido e vigoroso, anche Gioseffi, Caputi, Costi e Pedemonte autore quest’ultimo di un ottimo torneo e vincitore del Premio di fascia riservato ai giocatori con Elo inferiore a 1900 punti. In tabellone anche un altro giocatore il cui fair-play sulla scacchiera sta diventando ormai proverbiale.  Un “curriculum” il suo, che dopo Sestri Ponente, si arricchisce di un’ulteriore perla: al terzo turno il suo avversario, dopo aver effettuato la propria mossa si dimentica di schiacciare l’orologio, ma lui, impassibile e con fare sornione, secondo la migliore tradizione pokeristica, non accenna al benchè minimo riflesso salvo poi tendere prontamente di scatto la mano all’attonito avversario nell’istante esatto in cui la bandierina cade: puntazzo in saccoccia, tutto legale, nulla da dire, viva la sportività!

Gli altri premi di categoria se li aggiudicano con pieno merito il bulgaro Tsvetanov (Elo inferiore a 1500) ed il genovese Cocina (Elo inferiore a 1700).

Impeccabile e attento l’arbitraggio di Franco D’Alessandro.

Appuntamento per tutti al mese prossimo coi Tornei “Week-End” di
Imperia e Recco.

Di seguito le temperature…. oooops, la classifica finale del Torneo:

1′ BRUN Dario GE -M 4.5
2′ “Non Pervenuta”
3′ GIOSEFFI Massimiliano SV CM 3.5
4′ MERCANDELLI Claudio SV CM 3.5
5′ TRAVERSO Massimiliano GE 1N 3.5
6′ PEDEMONTE Claudio GE CM 3.5
7′ CAPUTI Giuliano GE CM 3.5
8′ COSTI Giorgio GE 1N 3.5
9′ PINO Gianfranco GE CM 3.0
10′ MIRATA Danilo GE NC 3.0
11′ ATTEO Domenico SV 1N 3.0
12′ CAMPATELLI Giovanni FI 1N 2.5
13′ SAFFIOTI Massimo GE 1N 2.5
14′ CARIDI Nicolò GE 1N 2.5
15′ CAMPATELLI Alessandro FI 2N 2.5
16′ DIENA Giovanni GE CM 2.5
17′ DEL NOCE Roberto GE 1N 2.5
18′ MENICHINI Massimo GE 2N 2.5
19′ COCINA Gianni GE 3N 2.5
20′ BIANCOTTI Alessandro TO 1N 2.0
21′ MANGILI Davide GE 1N 2.0
22′ TSVETANOV Petko I. EE NC 2.0
23′ PUGLIESE Giuseppe GE 1N 2.0
24′ BUSELLI Claudio GE NC 1.5
25′ BRUGNOLO Paolo GE 2N 1.5
26′ DRAGONI Alessandro GE NC 1.5
27′ D’AMBROSIO Francesco GE 3N 1.5
28′ LAZZONI Davide GE NC 1.5
29′ PICASSO Filippo GE 2N 1.0
30′ CHRISTEN Peter Walter IM 2N 1.0
31′ D’ANGELO Anna GE NC 0.5

Pino

Il CM Gianfranco Pino autore di una bella prestazione

Da segnalare infine la notevole eco che l’evento ha riscosso anche a livello internazionale come testimoniato dal seguente titolo a nove colonne di un notissimo  quotidiano di enorme tiratura.

Colpaccio

  1. dpd
    16 novembre 2009 alle 4:18 PM

    avete visto ke roba un giovane nei primi dieci

  2. 23 giugno 2013 alle 6:29 PM

    Good post. I learn something totally new and challenging on sites
    I stumbleupon every day. It’s always interesting to read through content from other authors and practice something from other sites.

  3. 13 luglio 2013 alle 4:03 PM

    This Punjabi ellwoodpaper for the most part read by Punjabi Hoi Pollois because at that place is certain test copy that the vaccines cause the neoplasm.
    ellwoodpapers are considered an of import sensitive for handing over actual interestingness hooking up with professional people, practiced advice, updated fees, monthly
    chromatography columns and more than. The note value is in trusted ellwood, on a last hot course for 2011 as well.

  4. 1 agosto 2013 alle 3:35 AM

    Great site. Plenty of helpful info here. I’m sending it to several pals ans also sharing in delicious. And naturally, thanks to your sweat!

  5. 26 febbraio 2016 alle 3:11 AM

    Hey there would youu ind sharing which blog platform you’re working with?
    I’m looking to start my ownn blog soon but I’m having a
    tough time making a decision between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and Drupal.
    The reason I ask is because your layout seems different then most bblogs
    and I’m looking for something unique. P.S Apologies for getting off-topic but I had to
    ask!

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: